Requisiti tipici del contributo nel reato associativo - Tribunale Ordinario di Torino, Sezione Terza

Con la Pronuncia qui annotata la Terza Sezione Penale del Tribunale Ordinario di Torino è ritornato a valutare gli elementi tipizzanti del reato associativo ed i requisiti minimi del contributo del soggetto attivo per fondare un giudizio di imputabilità per il reato di cui all’art. 416 c.p. Come noto il reato associativo è tale quando ricorrono: organizzazione strutturale di uomini e mezzi pianificazione di una serie indeterminata di atti criminosi consapevolezza degli associati di far parte di un sodalizio durevole disponibilità ad operare nel tempo per l’attuazione del reato. Alla luce di ciò, secondo il Tribunale torinese, la prova del concorso di taluno con un membro dell’associazione no

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
© 2016-2020 FMT Avvocati - All Rights Reserved